Entra in contatto con noi

Analisi

La strategia del Milan per arrivare a Ziyech

Pubblicato

il

Il Milan si nasconde ufficialmente, ma il grande obiettivo della dirigenza rossonera in vista della sessione invernale del calciomercato è Hakim Ziyech, giudicato da Pioli e dal duo Maldini-Massara il rinforzo giusto per il settore destro della trequarti, occupato attualmente da Saelemaekers e Messias, ma che con Ziyech aumenterebbe sensibilmente di qualità e, probabilmente, anche di gol. Gli ultimi dubbi sullo stato del calciatore, inoltre, li sta fugando l’ottimo rendimento del marocchino ai Mondiali con la nazionale magrebina che è la grande rivelazione del torneo.

Formula

Ciò nonostante, Ziyech continua ad essere fuori dai piani del Chelsea che non negherebbe al Milan un colloquio per il trasferimento del nordafricano in Italia. La strategia rossonera sembra ricalcare quella già attuata coi londinesi per Tomori, ovvero proporre un prestito oneroso con diritto di riscatto per un’operazione che complessivamente andrebbe a toccare i 15 milioni di euro, cifra ben accetta in Inghilterra. Lo scoglio, semmai, sembra l’ingaggio del calciatore che attualmente guadagna 6 milioni annui che il Milan non gli garantirebbe. L’affare sta per entrare nel vivo, le sensazioni non sono per nulla negative.

Clicca per commentare

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità